Resetta Password

click to enable zoom
Loading Maps
Non è stato trovato alcun risultato
open map
Risultati della ricerca

COUS COUS (Ricetta Sanvitese con rivisitazione della miglior cuoca per me: mia mamma!)

Pubblicata su 14 Marzo 2013 da Gemma Figliomeni

INGREDIENTI PER 10 PORZIONI:

1Kg di semola di grano duro
olio
sale
pepe
foglie d’alloro
cannella
2 teste d’aglio
3 cipolle
mandorle tritate

Per la zuppa:
2Kg di pesce da brodo (non può mancare la gallinella e lo scorfano)
estratto di pomodoro
prezzemolo
mandorle tritate
cipolla
aglio
peperoncino
sale

Manipolare nella mafaradda; (recipiente di creta basso e largo) la semola versando acqua salata (temperatura ambiente) poco per volta in modo da ridurre la semola in piccoli granuli. Condire la semola cosiddetta incocciata con olio, sale, pepe, cannella in polvere, cipolla, aglio, mandorle e prezzemolo tritati finemente e sistemarla nella cuscusiera dove sono poste delle foglie d’alloro, (potete in alternativa usare una pentola con acqua e un colapasta d’acciaio, ma fate attenzione di saldare bene i bordi della pentola con un impasto di acqua, farina e qualche goccia d’olio, per non far uscire il vapore e coprire con coperchio).
Nell’acqua della pentola mettere degli aromi (buccia di limone, chiodi di garofano, cannella, alloro) e far cuocere a vapore per 75 min.(1h e 15′ – 1 h e 30′ da quando comincia a fumare)

Nel frattempo fate la zuppa:
Imbiondire la cipolla con l’aglio e il peperoncino in una casseruola.
Unire l’estratto di pomodoro e far cuocere qualche minuto.
Aggiungere 2 l e 1/2 d’acqua, salare, pepare e portare ad ebollizione. Immergetevi tutto il pesce; dopo 15 minuti di cottura, estrarre una parte di pesce da servire che andrà pulito e sminuzzato, mentre l’altra parte del pesce continuerà a cuocere insieme alle lische della prima parte di pesce di nuovo nella pentola della zuppa; cuocete per 1 ora circa. Filtrate il brodo.

Mettete il couscous in una zuppiera, condite con parte del brodo e del pesce cotto sminuzzato e mescolate delicatamente. Coprite il tutto con una coperta o un telo in modo da tenere al caldo e lasciare riposare per 1 ora.

Servite il piatto di couscous con il brodo ed il pesce rimasti a parte..et voilà!!

..e per chi volesse non è finita qui….

Preparare sulla tavola ciotoline con vari supplementi da aggiungere a piacere sul piatto di cous cous di pesce: frittura mista (più indicata di cappuccetti e/o seppioline e/o gamberetti), mandorle tostate, “agghia pistata” (pesto alla siciliana), peperoni fritti.

Adesso siete pronti a mangiare come tradizione di casa comanda..

Foto dimostrative del couscous, ma non indicative di questa ricetta, presto le originali..il prossimo cous cous sarà per Voi!!

Cous_Cous_con_Zuppa_di_PesceBuon appetito!13169

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

undici + 18 =


  • Prenota adesso la tua Vacanza !

  • Chiedi Informazioni Velocemente

  • Resetta Password

  • Recensioni

    • {{{ review.rating_post_title }}}
      User Avatar
      {{{ review.rating_title }}}

      {{{review.rating_comment | sstr | nl2br}}}

      Mostra
Condividi